Novità Rolf Benz direttamente dal Salone del Mobile

Ad Aprile Rolf Benz ha partecipato all'evento del Salone del Mobile presentando, ai 300.000 visitatori provenienti da tutto il mondo, le sue creazioni di mobili originali e alla moda.

Protagonisti assoluti in particolare sono stati i nuovi mobili Rolf Benz 388, Rolf Benz 655 e Rolf Benz 988 – le tre nuove gamme di prodotti che il marchio ha voluto presentare in anteprima all'appuntamento fieristico.

Il motto di quest'anno è stato "La casa non è un posto, è un sentimento", un concept che ha influenzato anche il conseguente allestimento dello stand del marchio.

Con questa idea, Rolf Benz ha raccolto il crescente desiderio di sicurezza in un mondo che sta diventando sempre più agile, e, allo stesso tempo, ha risposto al bisogno di mobili sempre più flessibili in tempi, come questi, di carenza di alloggi e nomadismo moderno e urbano.

La famiglia di divani Rolf Benz 388, facilmente combinabile e flessibile, ad esempio, si adatta perfettamente a qualsiasi stanza e situazione di vita e si rivela estremamente pratica grazie alla sua scaffalatura integrata.

Il tavolo da pranzo Rolf Benz 988, invece, quasi scultoreo ma sorprendentemente delicato, progettato da Bodo Sperlein, è disponibile in tre diverse lunghezze (2,20 m, 2,40 me 2,60 m) così da adattarsi alla perfezione, a seconda dello spazio disponibile.

Infine, l'elegante sedia Rolf Benz 655 a cura dei due designer Hoffmann/Kahlesyss, si è rivelata un pezzo davvero "flessibile" in quanto ha ottenuto un ottimo risultato anche al di fuori dello stand fieristico e degli ambienti chiusi. Per esempio per le strade e le piazze di Milano, dove è stata la protagonista di curiose installazioni.

Il bilancio quindi del Salone, per Rolf Benz è stato sicuramente molto positivo e ha dato l'opportunità al brand di farsi conoscere in maniera ancora più approfondita dal grande pubblico internazionale.