Il daybad Traveller nell'Installazione "Ordine Gigante" di Porro a Roma

Il daybed Traveller che il designer GamFratesi ha realizzato per Porro è in mostra al primo Interior Design Center di Roma, una realtà che si rivolge non solo a professionisti e aziende del settore, ma anche a coloro che si affacciano al mondo del design con sguardo curioso.

Lo spazio espositivo, dal 22 novembre, mostra l'allestimento "Ordine Gigante" firmato GamFratesi, un'installazione site specific sul tema "Personale/Condiviso", realizzata nell'ambito di "Una stanza tutta per sé", progetto culturale di Domitilla Dardi.

Il progetto, invita i vari designer ad interpretare un tema ben preciso ma rimanendo nei limiti spaziali della stanza.

L'idea dell'installazione di GiamFratesi è quella di rappresentare uno spazio informale, caratterizzato da grandi tele che rendono l'ambiente caldo e familiare. Ed è proprio al centro della stanza che si colloca Traveller di Porro, originale daybad bifacciale che invita alla comunicazione e alla condivisione.

Caratterizzato da una struttura a cavalletto in metallo verniciato che funge anche da appoggio, il daybad si distingue per gli schienali laterali, realizzati in cuoio "effetto sella", che sono addolciti dalla presenza di due cuscini rivestiti in morbido essuto.

L'allestimento, per onorare anche lo stesso significato del daybad, suggerisce, volutamente, il desiderio di comunicazione con gli altri, rendendo lo spazio un modo per condividere, parlare e soprattutto fae il tutto sotto il segno del relax.